Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Angeletti, condanna Paese a stagnazione fino al 2015

colonna Sinistra
Lunedì 21 ottobre 2013 - 12:10

Legge stabilita’: Angeletti, condanna Paese a stagnazione fino al 2015

(ASCA) – Roma, 21 ott – ”Siamo preoccupati: con questa Leggedi stabilita’ abbiamo condannato il Paese ad una stagnazionealmeno fino al 2015”. Lo afferma il segretario generaledella Uil, Luigi Angeletti, in conferenza stampa,condividendo con Cgil e Cisl un giudizio ”negativo” sulprovvedimento al varo del Governo: ”non e’ uno strumentoutile per l’inversione della politica economica del Paese, darecessiva a stimolatrice della crescita, unico veroobiettivo” da perseguire.

drc/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su