Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tariffe: Confesercenti, in 3 anni acqua +41% e rifiuti +25%

colonna Sinistra
Sabato 19 ottobre 2013 - 11:53

Tariffe: Confesercenti, in 3 anni acqua +41% e rifiuti +25%

(ASCA) – Roma, 19 ott – Nel periodo compreso tra il 2011 el’estate 2013, a fronte di un incremento dell’11,4% delletariffe nazionali, quelle locali sono cresciute del 28,5%,trainate dall’aumento record dell’acqua potabile (+41,3%) deitrasporti (urbani +26,2% ed extraurbani +24,7%) e dei rifiutisolidi (+25,2%). Forte incremento anche per le tariffeenergetiche (+23,5%). E’ quanto emerge dai calcolidell’Ufficio economico Confesercenti.

”Ci si chiede se questa inflazione tariffaria non finira’per vanificare gli effetti benefici di un’inflazione generaleche, rallentando, ha portato un po’ di respiro al potered’acquisto delle famiglie e, quindi, a una timidissimapossibilita’ di ripresa dei consumi”, commentaConfesercenti.

”Anche perche’ il futuro non e’ roseo: l’arrivo dellaTares, a fine anno, causera’ un aggravio fiscale aggiuntivodi oltre mille euro, rispetto al 2012, per ristoranti ealberghi; mentre la Trise – che scattera’ dal 2014 – presentaancora grandi elementi di confusione, e si configura comeun’incognita per famiglie, imprese e per gli stessiComuni”.

com-rba/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su