Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Spi Cgil, in due anni 118 mld da tasche pensionati

colonna Sinistra
Sabato 19 ottobre 2013 - 11:46

Legge stabilita’: Spi Cgil, in due anni 118 mld da tasche pensionati

(ASCA) – Roma, 19 ott – Nel biennio 2012-2013 118,21 miliardidi euro sono finiti dalle tasche dei pensionati direttamentenelle casse dello Stato tra tasse nazionali e locali,drenaggio fiscale e blocco della rivalutazione annuale dellepensioni. Di questi 101,6 miliardi sono arrivati direttamentedall’Irpef nazionale; 3,82 miliardi dalle addizionaliregionali e 1,19 miliardi da quelle comunali. E’ quanto silegge in uno studio elaborato dallo Spi-Cgil. Secondo il sindacato dei pensionati, sono 8 i miliardi dieuro che sono stati recuperati invece attraverso il bloccodella rivalutazione annuale delle pensioni, introdotto con ildecreto ”Salva Italia” del governo Monti e in vigoreanch’esso per il biennio 2012-2013. ”I pensionati pagano sempre tutto e fino all’ultimocentesimo – ha dichiarato il Segretario generale delloSpi-Cgil Carla Cantone – ed e’ per questo che dalla legge distabilita’ ci aspettavamo una profonda inversione ditendenza, che invece non e’ arrivata. Ora bisogna riportarlaed equita’ perche’ e’ assolutamente insufficiente e perche’contiene un duro attacco alle politiche sociali e a redditida pensione”. Sul piano regionale ”il maggior introito fiscale da partedei pensionati e’ arrivato dalla Lombardia con 20mld di euroa fronte di 2,5 milioni di contribuenti in pensione. Seguonoil Lazio con 11,8 miliardi per 1,3 milioni di contribuenti;l’Emilia-Romagna con 9,4 miliardi di euro per 1,3 milioni dicontribuenti; il Piemonte con 9,2 miliardi per circa 1,3milione di contribuenti; il Veneto con 8,3 miliardi di europer circa 1,2 milioni di contribuenti; la Campania con 6miliardi di euro su un milione di contribuenti; la Siciliacon 5,2 miliardi su un poco piu’ di un milione dicontribuenti. rba/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su