Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sud: Svimez, in cinque anni il pil e’ crollato del 10%

colonna Sinistra
Giovedì 17 ottobre 2013 - 10:57

Sud: Svimez, in cinque anni il pil e’ crollato del 10%

(ASCA) – Roma, 17 ott – Nel 2012 il pil e’ calato nelMezzogiorno del 3,2%, oltre un punto percentuale in piu’ delCentro-Nord, pure negativo (-2,1%). Per il quinto annoconsecutivo, dal 2007, il tasso di crescita del pilmeridionale risulta negativo. Dal 2007 al 2012, il Pil delMezzogiorno e’ crollato del 10%, quasi il doppio delCentro-Nord (-5,8%). Lo segnala il rapporto Svimezsull’economia del Mezzogiorno 2013 presentato questamattina.

A livello regionale, l’area che nel 2012 ha segnato laflessione piu’ contenuta del Paese e’ stata il Centro(-1,9%), seguita da Nord-Ovest (-2,1%) e da Nord-Est(-2,4%).

Piu’ in particolare, pur essendo le regioni italiane tuttenegative, la forbice oscilla tra il risultato della Sicilia(-4,3%) e quello di Lazio e Lombardia (-1,7%). NelMezzogiorno si registrano cadute piu’ contenute in Campania eMolise (-2,1%), seguono Puglia e Calabria (rispettivamente -3e -2,9%), Abruzzo (-3,6%) e Sardegna (-3,5%). In coda laBasilicata (-4,2%) e la Sicilia (-4,3%).

rus/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su