Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sud: Cisl, bloccare disastro sociale ed economico. Urgente incontro

colonna Sinistra
Giovedì 17 ottobre 2013 - 16:32

Sud: Cisl, bloccare disastro sociale ed economico. Urgente incontro

(ASCA) – Roma, 17 ott – ”Il quadro drammatico dellacondizione economica e sociale del Mezzogiorno, presentatodal Rapporto Svimez, impone una forte assunzione diresponsabilita’ nazionale capace di bloccare l’estremodisastro produttivo ed occupazionale”. Lo dichiara in unanota il Segretario confederale della Cisl, Luigi Sbarra,commentando i dati emersi oggi dal Rapporto Svimez sulMezzogiorno. ”La caduta degli investimenti ed il progressivo processodi desertificazione industriale- continua Sbarra- determinanouna caduta della occupazione, del reddito delle famiglie, deiconsumi ed un dilagare delle condizioni di poverta’ e didisagio sociale. E’ necessario adottare una strategia disviluppo nazionale chiara e capace di coniugare interventi erisorse ordinarie dello Stato con un utilizzo qualificato edottimale dei fondi comunitari su alcune priorita’ cheriguardano il lavoro, l’impresa, le infrastrutture materialied immateriali, le politiche ambientali di risanamento emessa in sicurezza del territorio”. Per il sindacalista ”tutto cio’ avrebbe riflessi ericadute positive non solo per le prospettive di sviluppo delMezzogiorno ma anche per i processi e le strategie dicrescita dell’intero Paese. Siamo molto preoccupati perl’incapacita’ della classe dirigente meridionale che nonriesce a spendere utilmente quasi 28 miliardi di Euro difondi europei del ciclo 2007/2013 cosi’ come dal taglio dellerisorse contenute nella Legge di Stabilita’ necessarie acofinanziare il prossimo ciclo di interventi collegati allanuova programmazione 2014/2020”. ”Chiediamo al Ministro Trigilia – conclude Sbarra -l’urgente convocazione di un incontro che abbia a tema lariprogrammazione delle risorse ancora da spendere 2007/2013ed anche un opportuno approfondimento con le parti socialisulla futura programmazione 2014/2020 perche’, come ricordatodalla Svimez, la sussidiarieta’ e’ valore se praticata alivello verticale ma anche orizzontale”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su