Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Uilm, preoccupati per fondi Marina Militare

colonna Sinistra
Giovedì 17 ottobre 2013 - 15:45

Legge stabilita’: Uilm, preoccupati per fondi Marina Militare

(ASCA) – Roma, 17 ott – ”Se da un lato esprimiamosoddisfazione per lo stanziamento nella legge di stabilita’di tre contributi ventennali (pari a 80 milioni di euro adecorrere dall’anno 2014, di 120 milioni di euro a decorreredall’anno 2015 e di 140 milioni di euro a decorrere dall’anno2016) per l’ammodernamento dalla flotta navale della MarinaMilitare, dall’altro lato esprimiamo estrema preoccupazioneper il possibile inserimento, all’ultimo istante, di unaclausola che consentirebbe di stornare i suddetti fondi versoprogrammi di altra natura e a carattere internazionale”. Loafferma, in una nota, Mario Ghini, segretario nazionale dellaUilm sottolineando che ”la clausola in questionemodificherebbe il testo in un provvedimento sorretto dafinanziamenti a pioggia per scopi elettorali”. Secondo Ghini ”in questo particolare momento e’necessario concentrare le poche risorse disponibili insettori che possano contribuire a rilanciare l’occupazione elo sviluppo dell’intero settore navalmeccanico, cantieristicoe dell’indotto ad esso collegato. Come sindacato ci troviamodi fronte a una Legge di Stabilita’ che e’ debole per i pochiinterventi rivolti alla crescita industriale,allasalvaguardia del lavoro e dell’occupazione”. Per il sindacalista ”non si possono mettere indiscussione anche le poche cose buone come il finanziamentoalla flotta della Marina militare. Contrasteremo condeterminazione quanti, per meri giochi di palazzo oelettorali, vogliono impedire al Paese di ripartire. Sitratta di una posizione ufficiale che ribadiremo domani aGenova, nel corso del convegno su ”Pil: economia del mare eindustria, sinergie e sistemi’ dove saranno presentiesponenti del governo e il Capo di Stato maggiore dellaMarina militare Giuseppe De Giorgi”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su