Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alitalia: Prodi, con capitani coraggiosi disastro evidente

colonna Sinistra
Giovedì 17 ottobre 2013 - 14:28

Alitalia: Prodi, con capitani coraggiosi disastro evidente

(ASCA) – Verona, 17 ott – I capitani coraggiosi in Alitalia”hanno fatto un disastro che mi sembra evidente”. Lo hadichiarato oggi a Verona l’ex premier, Romano Prodi, che nel2007 aveva praticamente raggiunto un accordo con AirFrance-KLM per la cessione della compagnia italiana.

”Nel 2007 ho cercato, vista la situazione dell’azienda,tutti gli accordi che la rendevano forte e che le avrebberopermesso di resistere sul mercato. Prima c’e’ stata una lungatrattativa con Lufthansa, che e’ abituata ad avere diversihub: la Cancelliera era favorevole, ma il consiglio disorveglianza ha detto che non voleva avere a che fare coisindacati Alitalia”, ha continuato Prodi. ”Ci fu una trattativa molto interessante con Air China.

Ho parlato con l’allora premier, spiegandogli che a noiinteressava avere una porta verso l’Asia e ricevere i milionidi turisti cinesi e mentre a loro poteva interessare avereuna porta in Europa e un centro di riferimento per l’Africafuori dall’Africa. Erano molto interessati ma non eranopronti, avevano bisogno di tre-quattro anni”, ha aggiunto.

”La trattativa con Air France era andata avanti concondizioni buone, per l’Italia non era la soluzione ideale maera la migliore fra quelle rimaste. Poi sono andato via dalgoverno e non so cosa sia successo – ha concluso Prodi -.

Sono arrivati i capitani coraggiosi e il disastro che hannofatto mi sembra abbastanza chiaro ed evidente. E’ costato alPaese piu’ di 5 miliardi di euro e il problema non e’ ancorarisolto”.

fdm/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su