Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: testo arrivato a Bruxelles, al vaglio esecutivo Ue

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 13:19

Legge stabilita’: testo arrivato a Bruxelles, al vaglio esecutivo Ue

(ASCA) – Bruxelles, 16 ott – Il testo della legge di stabilita’ e’ arrivato a Bruxelles, e la Commissione europea ha iniziato ad analizzarlo. Lo fa sapere Simon O’Connor, portavoce del commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn. ”Tutti i paesi membri dell’Eurozona dovevano presentare le bozze di leggi finanziarie entro la mezzanotte di ieri, e tutti l’hanno fatto”. Nel caso specifico dell’Italia, da Roma il provvedimento e’ arrivato ”tardissimo”, vale a dire a ridosso del termine ultimo. Questo non ha permesso di studiare fin da subito il dossier. ”Stiamo iniziando a esaminarlo” in queste ore, aggiunge il portavoce di Rehn. La valutazione sulla legge di stabilita’ italiana, al pari delle valutazione delle finanziarie degli altri paesi, e’ attesa per meta’ novembre, quando la Commissione europea si esprimera’ ufficialmente sui testi. Gli stessi testi di legge saranno poi oggetto di discussione dell’Eurogruppo del 22 novembre, dedicato solo alle bozze di leggi di stabilita’. Gia’ dal 5 novembre sara’ pero’ possibile capire quali potranno essere gli orientamenti della Commissione europea, dato che le previsioni economiche autunnali terranno comunque conto dei testi appena varati dai governi dei diciassette. bne/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su