Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Centrella (Ugl), no a nuovo taglio a Patronati

colonna Sinistra
Martedì 15 ottobre 2013 - 13:14

Legge stabilita’: Centrella (Ugl), no a nuovo taglio a Patronati

(ASCA) – Roma, 15 ott – ”Un eventuale, ulteriore taglio dirisorse ai Patronati nella Legge di Stabilita’ sarebbe unamisura demagogica utile a fare cassa, ma anche a tagliarepesantemente servizi rivolti alla fasce piu’ povere dellapopolazione”. Lo dichiara Giovanni Centrella, SegretarioGenerale dell’Ugl, spiegando come ”ai Patronati si rivolgonocittadini, soprattutto anziani, che non hanno la possibilita’e i mezzi di effettuare da soli alcune importanti praticheburocratiche. Senza dimenticare che un conseguenteridimensionamento di tali prestazioni metterebbe in pericoloi posti di lavoro esistenti nei Patronati stessi, proprio inun periodo in cui ci viene raccontato che la lotta alladisoccupazione e’ la priorita’ dell’esecutivo”.

”Qualora questa misura dovesse essere contenuta nellaLegge di Stabilita’ insieme a tante altre allarmanti misureche ora dopo ora stiamo apprendendo dai mezzi di informazione- conclude Centrella – vuol dire che il governo ha messo illavoro al centro della sua azione senza rendersi conto che inrealta’ lo sta colpendo in tutte le direzioni e che, diconseguenza, i cittadini italiani saranno chiamati ancora unavolta a pagare per colpe che non hanno”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su