Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Bazoli, ruolo fondazioni e’ ad oggi insostituibile

colonna Sinistra
Martedì 15 ottobre 2013 - 18:34

Banche: Bazoli, ruolo fondazioni e’ ad oggi insostituibile

(ASCA) – Torino, 15 ott – ”In Italia mancano soggettiistituzionalmente orientati a svolgere il ruolo diinvestitori pazienti e questo compito e’ stato assolto dallefondazioni di origine bancaria. E la presenza dellefondazioni tra gli azionisti della banca e’ stata nellamaggior parte dei casi un fattore positivo di stabilita”.

Cosi’ Giovanni Bazoli, presidente del Consiglio disorveglianza di Intesa Sanpaolo interviene sul tema deirapporti tra banche e fondazioni di origini bancarie anchealla luce delle raccomandazioni del governatore della Bancad’Italia Vincenzo Visco per evitare interferenze nellagovernance e nelle scelte imprenditoriali degli intermediarie per allentare i legami con la banca di riferimento.

”Si puo’ ipotizzare e forse auspicare – ha detto Bazoliintervenendo oggi a un incontro sui 450 anni della Compagniadi Sanpaolo riassunti nell’opera presentata oggi ”LaCompagnia di Sanpaolo 1563-2013” – che questo ruolo dellefondazioni venga meno nel futuro segnatamente ove sirealizzasse l’auspicato incremento di peso nel nostro mercatofinanziario degli investitori istituzionali” ma, ha conclusoBazoli, ad oggi non realistico.

eg/rf/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su