Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: ricapitalizzazione banche non computata su deficit pubblico (stampa)

colonna Sinistra
Venerdì 11 ottobre 2013 - 10:47

Ue: ricapitalizzazione banche non computata su deficit pubblico (stampa)

(ASCA) – Roma, 11 ott – Il prossimo anno, una voltacompletati gli stress test della Bce sulla qualita’ degliattivi delle banche europee, per quelle sottocapitalizzate siaprira’ il processo di rafforzamento patrimoniale.

Ma le eventuali iniezioni di soldi pubblici nelle banchesottopatrimonializzate non saranno computate nel calcolo deldeficit pubblico, lo scrive il quotidiano tedesco FrankfurterAllgemeine citando una lettera del Commissario europeo agliaffari economici e monetari, Olli Rehn, nella qualel’intervento statale sarebbe considerato una voce ”one off(una tantum)”. Questa regola rimarrebbe in vigore fino all’istituzionedel meccanismo di risoluzione delle crisi bancarie al qualepoi sarebbe affidato il destino delle banche traballanti:dalla ricapitalizzazione, allo spezzatino, fino all’eventualeliquidazionemen

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su