Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Africa: Prodi, Italia attiva nel nord ma ‘dimenticato’ area subsahariana

colonna Sinistra
Venerdì 11 ottobre 2013 - 14:15

Africa: Prodi, Italia attiva nel nord ma ‘dimenticato’ area subsahariana

(ASCA) – Roma, 11 ott – ”Cifre alla mano l’Italia hadimenticato il subsahara”, quell’area del continenteafricano situata a sud del deserto del Sahara. Lo affermaRomano Prodi, inviato speciale del Segretario generaledell’Onu per il Sahel e gia’ presidente del Consiglio e dellaCommissione Ue, intervenendo alla tavola rotonda su ‘Ilmomento dell’Africa’, organizzata dalla Societa’ GeograficaItaliana.

L’appuntamento e’ stata l’occasione per presentare il CRA,Centro per le Relazioni con l’Africa, un organismo nato suiniziativa di esponenti del mondo della cultura edell’impresa per rispondere all’esigenza manifestata dapolitici e operatori economici, africani ed italiani, diapprofondire la conoscenza e gli scambi di comune interesse.

Nel nord dell’Africa, nei paesi che si affacciano sulMediterraneo, spiega Prodi, ”siamo insieme all’Unioneeuropea e – pur in un momento di fortissima crisi diidentita’ politica – abbiamo con essi rapporti politiciforti. Nei paesi delle cosiddette ‘primavere arabe’ -continua – l’Italia e’ il primo o il secondo esportatore”.

Al di sotto del Sahara invece, puntualizza Prodi, ”manca lapresenza di una struttura organizzativa del nostro Paese.

Certo, ci sono ONG, iniziative individuali, piccole impresema manca un inizio sistemico di presenza. Mancano le grandiimprese, le piccole non ce la fanno a strutturarsi”.

Prodi nota come ci sia ora ”una attrazione fatale per imercati di Cina, di Russia”, con la presenza di quelle chevengono chiamate multinazionali tascabili. ”Si trova laforza per andare nei mercati della Russia, dell’Asia – dicel’ex premier – mentre non si rileva la necessita’ di andaresul mercato africano”.

Prodi chiede ”un esame di coscienza perche’ abbiamo lecaratteristiche adatte per quel mercato, dove possiamo averegrande successo. Siamo i soli al mondo per esempio ad avereun’ampia offerta di prodotti per l’irrigazione. Prodotti cheadattano alla diversita’ delle varie situazioni”. fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su