Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Energia: Zanonato e Orlando firmano decreto su bioraffinerie

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 19:46

Energia: Zanonato e Orlando firmano decreto su bioraffinerie

(ASCA) – Roma, 10 ott – Promuovere la realizzazione di nuoviimpianti di bioraffinazione. E’ la finalita’ del decretoministeriale firmato dai Ministri dello Sviluppo EconomicoFlavio Zanonato e dell’Ambiente e della Tutela del Territorioe del Mare Andrea Orlando. ”Questo decreto – commenta Zanonato – semplificanotevolmente le procedure per giungere alle autorizzazionidegli impianti di produzione di biocarburanti, le cosiddettebioraffinerie, col duplice scopo di promuovere questeproduzioni in Italia e di facilitare gli investimenti nelsettore, consentendo di estendere ad altri siti le esperienzecostruttive e di esercizio acquisite in impianti gia’autorizzati”. ”Ci attendiamo ora – aggiunge – la concretaindividuazione dei nuovi siti dove realizzare tali impianti ela partenza dei nuovi investimenti che il settore ha indicatocome fattibili subito e che sono stati a base della decisionedel Governo di introdurre questa forte accelerazione deiprocessi autorizzativi”.

”L’esigenza di emanare un decreto che fissi norme certeper le bioraffinerie,con particolare focalizzazione versoquelle che ottimizzano la produzione di biocarburanti diseconda generazione – sottolinea Orlando – e’ in linea con lerecenti norme comunitarie che stanno spingendo verso lalimitazione dell’utilizzo dei biocarburanti tradizionali”. ”Il ricorso a questa tipologia di biocarburanti -conclude il titolare dell’Ambiente – e’ la soluzione perarrivare al raggiungimento del target del 10% al 2020previsto dalla direttiva europea. Il Governo sta lavorandoper attuare il piano, approvato nei mesi scorsi dal Cipe, perla decarbonizzazione dell’economia e la riduzione delleemissioni di CO2, incentivando misure finalizzate appuntoalla promozione delle fonti rinnovabili e dell’efficienzaenergetica, della mobilita’ a basse emissioni, della chimicaverde e dei biocarburanti di seconda generazione”.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su