Header Top
Logo
Giovedì 21 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Confindustria: Giunta approva all’unanimita’ progetto riforma (1 Upd)

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 19:49

Confindustria: Giunta approva all’unanimita’ progetto riforma (1 Upd)

(ASCA) – Roma, 10 ott – La giunta di Confidustria haapprovato all’unanimita’ il progetto di riforma messo a puntodalla commissione Pesenti. La riunione di giunta e’ iniziatanel pomeriggio alle 16.00 ed e’ terminata pochi minuti fa.

Il documento, che ha avuto due astenuti, e’ il risultatodi un intenso anno di lavoro durante il quale la commissioneha ascoltato tutte le componenti del sistema associativoavvalendosi anche dello studio indagine condotto dall’Ipsostramite oltre 2.000 interviste ad associati e opinionleader.

La riforma trova fondamenta in principi e obiettiviampiamente condivisi ed e’ stata progressivamente affinatagrazie a un interscambio continuo con il sistemaassociativo.

”Solo rispondendo con efficacia ed efficienza – spiegaCarlo Pesenti – alle reali esigenze delle proprie imprese e aun contesto socio-economico profondamente mutato,Confindustria sapra’ essere ancora una volta l’organismo peril rilancio del sistema imprenditoriale italiano erappresentare un esempio propositivo per il Paese”.

Tra gli obiettivi cardine della riforma, risultano una’vision’ rinnovata con la riscrittura del codice etico el’istituzione di un apposito organismo, il consiglio diindirizzo etico e dei valori associativi; il rafforzamentodell’identita’ con una gestione piu’ rigorosa del perimetroassociativo; la partecipazione a rete; la vocazione europeainternazionale con due sedi di Confindustria, una a Roma el’altra a Bruxelles e una nuova struttura internazionale;associazioni piu’ forti e rappresentanza piu’ compatta; lariduzione di sovrapposizioni funzionali e strutturali; lavalorizzazione dei soci, imprese e associazioni, in un nuovomodello di governance con gli attuali 3 livelli di organidirettivi che passano a due con il consiglio di presidenza eil consiglio generale; efficienza economica; continuorinnovamento.

La riforma prevede poi che la mission di Confindustriavenga focalizzata lungo tre assi: identita’, rappresentanzaefficace e servizi efficienti.

glr/bra/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su