Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alitalia: Cgil-Cisl-Uil, Governo intervenga per evitare fallimento

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 13:53

Alitalia: Cgil-Cisl-Uil, Governo intervenga per evitare fallimento

(ASCA) – Roma, 10 ott – Cgil, Cisl e Uil chiedono al Governoun immediato intervento per dare soluzione al rischio difallimento Alitalia. ”I cittadini italiani e i lavoratoridel gruppo non possono pagare ulteriormente gli errori di unapolitica inadeguata – si legge in una nota unitaria -, madevono vedere salvaguardata un’azienda in cui hanno investitolavoro e risorse e che rappresenta un asset strategico per losviluppo del Paese”.

”La mobilita’ aerea e’ per il sistema un elementoindispensabile per dare prospettive di sviluppo e crescita -proseguono i sindacati -.

Lo e’ ancor piu’ oggi alla vigilia di un evento di taleimportanza come l’Expo 2015, che richiamera’ nel nostro Paesemilioni di visitatori. Serve, percio’, una soluzionestrutturale. L’esatto contrario di scelte ancora una voltapasticciate o temporanee”.

”In Europa i principali vettori aerei, da Lufthansa aKlm, ad Air France, vedono la partecipazione dei governi nelpacchetto azionario e una forte influenza nell’indirizzare lescelte strategiche e le politiche industriali delle compagnieaeree di bandiera – conclude la nota -. Cgil, Cisl e Uilritengono percio’ indispensabile e improcrastinabile che loStato italiano, attraverso le finanziarie di cui dispone,intervenga per dare certezze e prospettive di operativita’ eindirizzo ad Alitalia, assicurando in tal modo, non lagenerica prosecuzione di un assetto societario, ma lapossibilita’ di salvaguardare e in prospettiva incrementarele rotte e i collegamenti, il vero patrimonio economico esociale di cui il Paese ha bisogno e che Alitalia puo’offrire”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su