Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bnl: Marino, nuova Direzione opera di valorizzazione della Capitale

colonna Sinistra
Mercoledì 9 ottobre 2013 - 12:36

Bnl: Marino, nuova Direzione opera di valorizzazione della Capitale

(ASCA) – Roma, 9 ott – ”Oggi diamo avvio ad un’operazioneestremamente importante per valorizzare sia questo quadrantecittadino, che tutta Roma. La scelta del gruppo Bnl-BnpParibas di realizzare la sede della sua nuova DirezioneGenerale a ridosso della Stazione Tiburtina riveste infattiun significato strategico per lo sviluppo dell’economia e deltessuto urbanistico cittadino”. Parole del sindaco di Roma,Ignazio Marino, in occasione della cerimonia di inizio lavoridella costruzione della nuova Direzione Generale dellaBnl-Bnp Paribas, nell’area della stazione Tiburtina di Roma.

”La localizzazione di questa nuova struttura avviene inpiena sintonia con l’indirizzo adottato dall’amministrazionecapitolina a partire dagli anni Novanta. Dobbiamo sfruttare igrandi nodi ferroviari sia come centri di servizio diinteresse urbano che come luoghi di concentrazione diattivita’ lavorative. L’investimento messo in campo dalla Bnlinfatti – ha sottolineato Marino – arricchisce il percorso diriorganizzazione complessiva dell’area iniziato negli scorsianni con la realizzazione della nuova stazione Tiburtina, unnodo di scambio fondamentale per lo sviluppo della Capitale.

Non sfugge inoltre l’importanza della scelta di manteneresaldo il legame tra un gruppo bancario fortemente radicatonel tessuto economico cittadino come Bnl”, ha aggiunto ilsindaco rivolgendosi al Presidente della Bnl, Luigi Abete, eall’amministratore delegato, Fabio Gallia. ”Credo insommache questa nuova opera costituisca una precisa sintesi tra lavolonta’ di concentrare otto diverse sedi aziendali sparsesul territorio cittadino e quella di disporre di un immobiledi elevato pregio architettonico. Nei rendering che abbiamovisionato infatti, si delinea un progetto che punta sudiverse soluzioni votate all’efficienza energetica e allaqualita’ abitativa. Inoltre, prevede un’organizzazione deipercorsi senza barriere architettoniche che garantiscefruibilita’ e movimento a tutti. Sottolineo con soddisfazioneanche la giusta attenzione alla sostenibilita’ ambientale,attraverso soluzioni per il risparmio energetico ed idrico,la riduzione delle emissioni di CO2, il miglioramento dellecaratteristiche ecologiche degli interni, l’uso di specificimateriali e risorse. Insomma – ha concluso Marino – ,un’opera di pregio che si pone a pieno titolo nelladimensione di riqualificazione dell’area della StazioneTiburtina”.

bet/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su