Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Immobiliare: Area ex Falck, con Sorgente Res verso la borsa

colonna Sinistra
Martedì 8 ottobre 2013 - 11:31

Immobiliare: Area ex Falck, con Sorgente Res verso la borsa

(ASCA) – Roma, 8 ott – Dopo il passaggio della proprieta’ deiterreni dell’area ex Falck destinati alla Citta’ dellaSalute, dal Comune di Sesto San Giovanni alla Regione, e allavigilia dell’avvio dei lavori di bonifica a meta’ novembre,si infittiscono le indiscrezioni sull’ingresso in SorgenteRes, che ha in programma la quotazione in Borsa, di buonaparte dell’area industriale dismessa dell’ Hinterlandmilanese, per la quale e’ prevista una gigantescaristrutturazione e conversione urbanistica, firmata RenzoPiano. Secondo quanto scrive ”Il Mondo.it” e’ prevista perla primavera del 2014, al massimo per giugno, lo sbarco inborsa di Sorgente Res, la newco che sta per nascere da unospin off del gruppo Sorgente di Valter Mainetti e che vedra’come socio rilevante l’immobiliarista Davide Bizzi. Gliadvisor dell’operazione sono Banca Imi e Barclays. La nuovasocieta’ avra’ come patrimonio alcuni dei trophy asset delgruppo romano e parte delle ex aree Falck: un mix fraimmobili di alta qualita’ e un mega progetto di sviluppoimmobiliare.

Secondo fonti bancarie l’affiancamento di Sorgente Groupdi Valter Mainetti, con esperienza nel settore della finanzaimmobiliare, a Davide Bizzi, che ha finora portato avanti consuccesso lo sviluppo dell’area, risolvendo non faciliproblemi urbanistici, offrira’ grandi prospettive a una dellemaggiori operazioni immobiliari europee, che ha l’obbiettivodi costituire in poco piu’ un decennio un patrimonio di 5miliardi. Sempre secondo le stesse fonti sia Valter Mainetti cheDavide Bizzi dovrebbero entrare nel patto parasociale cheverra’ costituito per la governance della quotata. MentreMainetti si occupera’ degli immobili a reddito, che verrannoconferiti nella quotata e i cui affitti daranno i primiintroiti, Bizzi, che fra l’altro ha al suo attivo , comeMainetti, esperienze di successo a New York, continuera’ adoccuparsi dello sviluppo della nuova Sesto San Giovanni, conun ruolo che risultera’ rafforzato, perche’ Sorgente Resrafforzera’ finanziariamente il suo progetto. red/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su