Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Uil, preoccupa crescita disoccupazione. Ridare fiato a economia

colonna Sinistra
Lunedì 7 ottobre 2013 - 15:00

Lavoro: Uil, preoccupa crescita disoccupazione. Ridare fiato a economia

(ASCA) – Roma, 7 ott – ”Se il numero delle ore autorizzatedi cassa integrazione e’ drammaticamente in linea con i datidello scorso anno, e’ molto preoccupante anche la costantecrescita delle richieste degli strumenti di sostegno alreddito per chi perde definitivamente il posto di lavoro”.

Cosi’ il segretario confederale della Uil, Guglielmo Loy,commenta gli ultimi dati dell’Inps sul tiraggio della Cig asettembre.

”Si conferma cio’ che si temeva: il passaggio per moltilavoratori dalla cassa integrazione, spesso quella in deroga,alla vera e propria disoccupazione – prosegue il sindacalista-. Rimane assente, per oltre 1,2 milioni di persone che hannoperso il lavoro, qualsiasi azione per una lororicollocazione. Ancora piu’ urgente e’ la necessita’ di unsalto di qualita’ che ridia fiato ad un’economia sempre inforte difficolta’, iniziando da un concreto sostegno fiscaleal reddito di chi lavora”.

com-drc/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su