Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fincantieri: sindacati, governo riattivi tavolo settore o mobilitazione

colonna Sinistra
Lunedì 7 ottobre 2013 - 15:34

Fincantieri: sindacati, governo riattivi tavolo settore o mobilitazione

(ASCA) – Roma, 7 ott – Il Goverrno riattivi subito il tavolodel settore della navalmeccanica, altrimenti il ”sindacato,non esitera’ a lanciare una forte fase di sensibilizzazione,con iniziative anche di lotta, a difesa dell’integrita’strutturale ed occupazionale dell’intero settore produttivo,a partire dal Gruppo Fincantieri”. Lo affermano in una notaCgil, Cisl e Uil e i corrispettivi sindacati di settore,spiegando che la cantieristica ”rappresenta uno dei punti diforza del sistema produttivo nazionale”.

”In particolare, inoltre, in Fincantieri come in tutte lealtre aziende del settore – proseguono i sindacati -, siverifica un ricorso molto intenso all’appalto delle attivita’produttive, tale pratica sta determinando il coinvolgimentoanche di ditte nelle quali i lavoratori sono sottoposti acondizioni fortemente penalizzanti. Le OO.SS ritengono chequesto fenomeno vada regolamentato in maniera precisa anchenell’ambito della definizione di specifiche politicheindustriali di settore: tutti gli addetti del settore, devonopoter godere degli stessi diritti ed usufruire delle stesseprotezioni in termini di ammortizzatori sociali, senzaescludere il ricorso ai Contratti di Solidarieta’, condizioniche oggi, nel settore, non sono garantite”. ”Gli sforzi fatti in Fincantieri, come in tutto ilsettore, necessitano pertanto – concludono i sindacati – diun adeguato intervento politico, per consolidare e rilanciareun comparto industriale che rappresenta, da secoli, uno deigrandi orgogli nazionali: oggi c’e’ gran bisogno di fatticoncreti e non di chiacchiere!”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su