Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Palombella (Uilm), senza politica industriale non c’e’ crescita

colonna Sinistra
Lunedì 7 ottobre 2013 - 15:11

Crisi: Palombella (Uilm), senza politica industriale non c’e’ crescita

(ASCA) – Roma, 7 ott – ”Ci vogliono provvedimenti organici afavore della politica industriale di questo Paese, senza iquali non puo’ esserci crescita”. E’ Rocco Palombella,segretario generale della Uilm ad indicare la necessita’ diun vero e proprio piano industriale che poggi sul sostegno almanifatturiero e sui settori tecnologicamente avanzati delcomparto industriale. ”Guardiamo con profonda attenzione – continua il leaderdella Uilm – all’incontro che si terra’ stasera a PalazzoChigi tra sindacati confederali e governo in vista a meta’mese del varo della Legge di stabilita’. Si tratta di unosnodo fondamentale, soprattutto per ridurre il peso fiscalesu lavoratori ed imprese. Ma l’economia non potra’riprendersi senza lo sviluppo della politica industriale:l’Italia e’ in affanno, solo per fare alcuni esempi, nellasiderurgia e nella cantieristica, nell’automotive enell’elettrodomestico, nell’elettronica e nel ferroviario”.

”Ancora nominalmente – ricorda il leader della Uilm -rimaniamo la seconda potenza manifatturiera d’Europa, ma neifatti perdiamo quotidianamente posizioni rispetto ai nostri”competitor’ continentali ed emergenti. In questo contesto econ poco tempo ancora a disposizione dobbiamo riemergere conuno sforzo condiviso e di sistema. Ma solo con l’industriapuo’ ripartire l’Italia”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su