Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A.: Consip, a Edison e Gala la gara per fornitura energia elettrica

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 16:08

P.A.: Consip, a Edison e Gala la gara per fornitura energia elettrica

(ASCA) – Roma, 4 ott – Consip ha aggiudicato la gara perl’attivazione di una convenzione relativa alla fornitura dienergia elettrica e dei servizi connessi a prezzo indicizzatoper le pubbliche amministrazioni, convenzione giunta alla suaundicesima edizione.

L’iniziativa – si legge in una nota -, del valore di circa885,2 milioni di euro totali, fa riferimento a una domandacomplessiva della Pubblica Amministrazione stimata in 3.750milioni di euro annui generando un’opportunita’ di risparmiocomplessiva pari a 445 milioni di euro annui. E’ previsto unmassimale complessivo di fornitura (ovvero il quantitativomassimo di beni acquistabili alle condizioni di prezzo equalita’ stabilite dalla convenzione) di 5.500.000.000 kWh.

Come per tutte le altre convenzioni, l’aggiudicazione nonrappresenta un acquisto diretto. Consip stipulera’ unaconvenzione con gli aggiudicatari, sulla quale ciascunaamministrazione potra’ emettere – on line – gli ordinativiper far fronte ai propri eventuali fabbisogni, allecondizioni di qualita’ e di prezzo aggiudicate.

Alla gara, effettuata a procedura aperta con aggiudicazioneal prezzo piu’ basso, hanno partecipato sei concorrenti con30 offerte.

La gara, articolata su 10 lotti geografici, e’ stataaggiudicata per sette dei dieci lotti complessivi ad EdisonEnergia Spa, con ribassi rispetto alla base d’asta compresifra il 21,38% e il 25,98%, equivalenti a risparmi compresifra il 3,44% e il 19,12% rispetto al prezzo medio disalvaguardia – al netto dell’IVA e comprensivo di ogni altroonere – relativo al mese di luglio 2013. Nel dettaglio sitratta dei lotti 1 (Piemonte e Valle d’Aosta, valore44.800.000 euro), 2 (Lombardia e Liguria, valore 119.000.000euro), 3 (Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna, valore63.600.000 euro), 4 (Veneto e Friuli Venezia Giulia, valore89.000.000 euro), 5 (Toscana, Umbria e Marche, valore111.700.000 euro), 8 (Puglia e Molise, valore 58.700.000euro),10 (Sardegna, valore 40.400.000 euro).

I restanti tre lotti 6 (Lazio e Abruzzo, valore158.800.000 euro), 7 (Campania e Basilicata, valore90.900.000 euro), 9 (Calabria e Sicilia, valore 108.300.000euro) sono stati aggiudicati a Gala Spa, con ribassi rispettoalla base d’asta compresi fra il 17,42% e il 25,88%,equivalenti a risparmi compresi fra il 9,34% e il 29,11%rispetto al prezzo medio di salvaguardia.

E’ inoltre possibile ottenere, a fronte di un sovrapprezzo,la certificazione della ”Garanzia d’Origine” dellafornitura da sole fonti rinnovabili. La convenzione avra’ unadurata di 12 mesi piu’ eventuali sei di proroga. I singolicontratti attuativi avranno una durata di 12 mesi a partiredall’attivazione delle singole forniture. red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su