Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Made in Italy: Federalimentare, protagonisti ad Anuga con 1.700 aziende

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 18:19

Made in Italy: Federalimentare, protagonisti ad Anuga con 1.700 aziende

(ASCA) – Roma, 4 ott – E’ ormai iniziato il conto allarovescia per la 32* edizione di ANUGA, la piu’ importantemanifestazione fieristica dell’agroalimentare al mondo, inprogramma a Colonia dal 5 al 9 Ottobre 2013 che riunisce, in10 saloni specializzati, domanda e offerta dell’industriaalimentare internazionale.

Come per la precedente edizione – si legge in una nota -,l’Italia sara’ il paese leader per numero di espositori: ben1.700 aziende (su 6.700 totali), rappresentative di tutti icomparti merceologici alimentari.

”La Germania rappresenta per noi un Paeseimportantissimo: basti pensare che nel 2012 le esportazioniitaliane in questo mercato hanno raggiunto il valore di 4,5miliardi di euro (+3,8%), mentre nel primo semestre 2013hanno registrato 2,2 miliardi di euro (+5%)”, hasottolineato Filippo Ferrua Magliani, Presidente diFederalimentare.

”Questi numeri – aggiunge – sono anche il risultato delfruttuoso lavoro di squadra di Federalimentare, Fiere diParma e Ice – nell’ambito del quale si colloca la Partnershipstrategica Cibus-Anuga che ci ha visti collaborare gia’ loscorso maggio in occasione del Thaifex di Bangkok. Siamomolto grati alla Nuova Agenzia ICE che rappresenta uninsostituibile strumento a sostegno della promozioneinternazionale delle eccellenze alimentari italiane ed e’ormai diventata un autorevole punto di riferimento anche perle esigenze dei buyer stranieri”.

La delegazione italiana, organizzata in collaborazione conl’Agenzia ICE, e’ situata nei padiglioni 11 e 4.1 dedicati alFine Food. Ricco il programma di eventi e manifestazionicollaterali che valorizzano la presenza italiana in fiera:ritorna infatti l’appuntamento con la Serata Italiana, che siterra’ la sera di domenica 6 ottobre presso il TanzbrunnenRheinterassen di Colonia (adiacente al quartiere fieristico).

Nel corso dell’incontro – cui parteciperanno circa 500 traaziende, operatori professionali e giornalisti – il VicePresidente di Federalimentare Annibale Pancrazio premiera’ leaziende piu’ rappresentative dell’Italianita’ in Germania enel mondo e, a sottolineare il ruolo chiave della GDO nellapromozione del made in Italy, ricevera’ un riconoscimentoanche il distributore tedesco che ha maggiormente promosso ecommercializzato prodotti italiani nei propri circuiti. Tra le altre iniziative si segnala EcoTrophelia Europa2013 (Domenica 6 ottobre, ore 13.00, Barcarole Room): ilconcorso europeo giunto alla sua terza edizione e dedicatoall’innovazione. L’iniziativa premia infatti i miglioriprototipi di prodotti alimentari industriali eco-innovativi,realizzati da studenti universitari provenienti da facolta’legate al mondo dell’ alimentare. Quest’anno saranno in gara18 squadre, provenienti da altrettanti Paesi, ciascunavincitrice della rispettiva competizione nazionale.

A tenere alta la bandiera italiana sara’ la squadradell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza eCremona, che presentera’ il prodotto SoCrock, una barretta abase di sorgo bianco, aromatizzata con vinaccioli esemi-ricoperta di cioccolato fondente. red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su