Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: Figisc, dopo aumento Iva prezzi stabili prossimi giorni

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 13:05

Carburanti: Figisc, dopo aumento Iva prezzi stabili prossimi giorni

(ASCA) – Roma, 4 ott – ”Per i prossimi giorni, dopo gliaumenti intervenuti in settimana a causa dell’aumento Iva, siprevede una stabilita’ dei prezzi”.

Lo afferma in una nota Maurizio Micheli, presidentenazionale di Figisc-Confcommercio, spiegando che ”in unasettimana la quotazione internazionale dei prodotti lavoratie’ discesa di -0,5 cent/litro per la benzina e di -0,6 per ilgasolio. La quotazione del greggio e’ stazionaria inconfronto allo scorso fine settimana e, con un cambioeuro/dollaro anch’esso quasi fermo, si attesta su circa 80euro/barile come lo scorso venerdi”’. ”Rispetto alle dinamiche dei prodotti sulla piazzainternazionale del Mediterraneo, i prezzi alla pompa inItalia da venerdi’ scorso hanno risen-tito dell’incrementodell’Iva decorrente dal 1* ottobre risalendo per la benzinadi +0,6 eurocent/litro e di +0,5 eurocent/litro per ilgasolio – prosegue la nota-. Pertanto, a meno di drastichevariazioni in aumento delle quotazioni internazionali allachiusura dei mercati di oggi, sussistono le condizioni peruna stabilita’ dei prezzi nei prossimi giorni, con variazionientro il limite di qualche millesimo di euro/litro”.

com-drc/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su