Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ansaldo Energia: Fim-Cisl, subito confronto con Cdp su prospettive

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 19:11

Ansaldo Energia: Fim-Cisl, subito confronto con Cdp su prospettive

(ASCA) – Roma, 4 ott – ”Vogliamo da subito aprire unconfronto con la Cdp e per valutare il progetto industrialeaffinche’ siano chiare le prospettive di lungo periodo diAnsaldo Energia”. Questo il commento del segretarionazionale della Fim-Cisl, Marco Bentivogli, dopo l’incontrocon i vertici di Finmeccanica che, secondo quanto riferisceil sindacalista, hanno comunicato l’intenzione di cederel’85% di Ansaldo Energia a Cdp.

”Continuiamo a pensare che queste operazioni richiedanoun Governo stabile e con le idee chiare sulle strade utili apreservare e rilanciare le tre Ansaldo, chiediamo pertanto diaprire un confronto con tutti i soggetti decisionalicoinvolti perche’ si configuri un piano di politicaindustriale su trasporti ed energia – aggiunge Bentivogli -.

Riteniamo che la mobilitazione proclamata per oggi inAnsaldobreda e AnsaldoSts contro la cessione e ogni tipo dispacchettamento abbia dato un segnale forte a Governo eFinmeccanica con l’adesione totale a Palermo, ReggioCalabria, Napoli e Pistoia e si e’ svolta anche allo scopo diresponsabilizzare la politica locale e nazionale sullanecessita’ di arrestare la scomparsa da settori industrialitroppo importanti per l’industria e il paese. Per quantoriguarda Finmeccanica, situazioni come queste e come quellefuture richiamano la necessita’ di continuare a scommetteresu relazioni industriali partecipative investendo sul saltodi qualita’ necessario a regole che con consentanointerscambio di informazioni e confronto strategico su diesse”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su