Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: Marchionne, ingiustificabili pregiudizi su qualita’ nostri modelli

colonna Sinistra
Giovedì 3 ottobre 2013 - 15:46

Fiat: Marchionne, ingiustificabili pregiudizi su qualita’ nostri modelli

(ASCA) – L’Aquila, 3 ott – Soffermandosi sull’evoluzione diFiat nell’ultimo decennio, l’ad della casa automobilisticatorinese, Sergio Marchionne, all’Aquila per ritirare unpremio del Consiglio regionale d’Abruzzo, ha osservato che”in molti italiani e’ rimasta l’idea di mamma-Fiat,vecchiotta, fuori moda e un po’ ingombrante, di cui neidiscorsi da bar si parla come fosse un peso”. Ha contestatoil fatto che esistano ancora ”tanti pregiudizi” e che c’e’qualcuno che ”alimenta questa distorsione della realta’ inmodo consapevole e pretestuoso”. ”Cosi’ – ha riconosciuto -e’ anche per la maggior parte degli italiani che pensano, inbuona fede, che davvero la Fiat sia ancora quella che i lorogenitori o i loro nonni ricordano”.

Marchionne, citando due anni storici della vita di Fiat,il 2004 e il 2009, ha ricordato di aver contribuito a fare”scelte di rottura con il passato” che hanno consentito alLingotto di reiventarsi e di affermarsi come azienda leadernel mercato mondiale dell’auto. Alla luce di queste premesse,l’ad ha definito ”ingiustificabili” i tanti pregiudizi”sulla qualita’ dei nostri modelli”, sulla gestione di”un’azienda monopolista assistita dallo Stato” e su ”unapresunta ingerenza nella vita politica del Paese”.

iso/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su