Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Governo: Copagri, bene voto fiducia. Ora stabilita’ diventi solida

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 18:10

Governo: Copagri, bene voto fiducia. Ora stabilita’ diventi solida

(ASCA) – Roma, 2 ott – ”Non saremmo mai dovuti arrivare aquesto punto, ma tant’e’ e fortunatamente il Parlamento haconfermato la fiducia al Governo Letta. Una fiducia ad unprogramma serio, con obiettivi condivisibili edapprezzabili.

La stabilita’, che auspichiamo possa divenire solida eduratura, e’ la priorita’ del Paese. Senza stabilita’qualsivoglia strategia di uscita dalla crisi e di rilanciodell’economia s’infrange, rendendo vani i sacrifici fattidagli italiani, agricoltori compresi”. Lo afferma in una nota il presidente della Copagri, FrancoVerrascina, chiedendo ”alla politica tutta di agire congrande senso di responsabilita’ e coerenza. Niente piu’traccheggi, niente piu’ particolarismi, prevalga semprel’interesse generale del Paese, per quelle famiglie chedevono uscire dal disagio economico, perche’ possanorecuperare potere d’acquisto, per i tanti giovani in cerca dioccupazione, per il tessuto imprenditoriale che vuoleprodurre ma che non vede ricavi con i consumi in cadutaverticale”. ”Ora aspettiamo gli atti, a partire dalla riduzione delletasse per imprese e lavoratori con la legge di stabilita’.

Basta austerity, servono scelte coraggiose tutte orientatealla crescita e in questa direzione anche svolgendo un ruolomaggiormente autorevole in Europa – prosegue Verrascina -. Lastabilita’ di governo e’ ovviamente basilare anche perl’agricoltura, tanto piu’ in un momento in cui c’e’ davalutare attentamente la nuova PAC e prendere decisionifondamentali per la sua piu’ idonea attuazione sul nostroterritorio. A tale proposito riteniamo di primaria importanzal’immediata ripresa dell’azione di governo del settore”.

com-drc/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su