Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Agroalimentare: Giorgio Mercuri nuovo presidente Fedagri-Confcooperative

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 15:59

Agroalimentare: Giorgio Mercuri nuovo presidente Fedagri-Confcooperative

(ASCA) – Roma, 2 ott – Cambio di presidenza inFedagri-Confcooperative, la principale organizzazione dirappresentanza delle cooperative agroalimentari. GiorgioMercuri, attuale vice presidente della federazione, e’ statonominato oggi nuovo presidente Fedagri dal ConsiglioNazionale riunitosi oggi a Roma. Subentra a Maurizio Gardini,che ha guidato la federazione agricola dall’ottobre 2009 eche oggi si e’ dimesso dall’incarico poiche’ ha assunto dalloscorso 31 gennaio la carica di Presidente diConfcooperative.

Il fatto che ”la presidenza della Fedagri viene assuntada un imprenditore proveniente dal Meridione e’ un segno diattenzione – spiega in una nota Gardini – verso un sistemacooperativo spesso marginalizzato e che invece presentasignificativi margini di crescita. Una nomina che testimoniala nostra volonta’ di attuare politiche di rilancio di vastearee del mezzogiorno d’Italia per le quali la cooperazionepuo’ rappresentare una opportunita’ importante per farrecuperare margini di redditivita’ alle aziende agricole”.

”Sono davvero onorato – aggiunge Mercuri – di assumerequesto incarico cosi prestigioso. Agiro’ in linea dicontinuita’ con chi mi ha preceduto, continuando a perseguirequegli obiettivi che da anni sono al centro dell’azionesindacale di Fedagri quali l’aggregazione,l’internazionalizzazione e la sburocratizzazione.

Proseguiremo inoltre il percorso politico gia’ intrapresonell’ambito della semplificazione della rappresentanza, conil nostro percorso all’interno dell’Alleanza delleCooperative (insieme a Legacoop Agroalimentare eAgci-Agrital) e di Agrinsieme, il coordinamento tral’Alleanza e le organizzazioni Cia e Confagricoltura”.

La federazione agricola da oggi ha anche un nuovodirettore, dal momento che Fabiola Di Loreto, che ha guidatola Fedagri per piu’ di 15 anni, ha assunto l’incarico di vicedirettore centrale della Confcooperative, assumendo laresponsabilita’ del Dipartimento Organizzativo. Il testimonepassa a Pier Luigi Romiti, gia’ in forza alla Fedagri dal2009, in una logica di una premialita’ interna che hacontraddistinto i nuovi assetti organizzativi diConfcooperative. Romiti ha seguito negli ultimi anni perFedagri il negoziato sulla riforma della Pac. com-drc/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su