Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moto: a novembre il meglio delle due ruote al Salone di Milano

colonna Sinistra
Martedì 1 ottobre 2013 - 16:51

Moto: a novembre il meglio delle due ruote al Salone di Milano

(ASCA) – Milano, 1 ott – Torna l’Esposizione Internazionaledel Motociclo Rho che sara’ ospitata nei padiglioni del polofieristico di Rho-Pero dal 5 al 10 novembre. La 71ma edizione del salone milanese delle due ruotevedra’ la presenza tutti i top brand in arrivo da 35 paesi epronti a presentare a Milano le anteprime mondiali checaratterizzeranno il 2014 e che potranno essere provatenell’area esterna. Ad oggi sono stati superati i 1000espositori, ma secondo gli organizzatori il loro numero e’destinato a salire viste le richieste che continuano apervenire a poco piu’ di un mese dall’evento. Per l’ottavoanno consecutivo, il costo del biglietto sara’ pari a 18euro, con ingresso gratis per le donne nella giornata divenerdi’.

Tra le novita’ di questa edizione, la ‘Rosa d’inverno’,storico raduno motociclistico che portera’ i centauri infiera domenica 10 novembre, e un’offerta piu’ ampia permomenti B2B: gli espositori avranno a loro disposizione, atitolo completamente gratuito, la nuova piattaforma MatchMaking, servizio che offre la possibilita’ di individuare iprofessionisti del settore e organizzare un incontroconoscitivo e/o commerciale, per ottimizzare al meglio lapropria presenza all’Esposizione. ”L’Esposizione Internazionale del Motociclo, che compie99 anni, rappresenta il successo di un settore industrialecostituito da aziende che sono all’avanguardia nel design,nella tecnologia e in ambito sportivo. Cio’ significa avereil privilegio di collaborare per e con marchi di assolutorilievo”, commenta Antonello Montante, Presidente di Eicma,che aggiunge: ”Lavoriamo costantemente puntando suInternazionalizzazione e Innovazione. Eicma rappresenta lavetrina per incontrare il grande pubblico, ma anchel’occasione per intensificare le opportunita’ di business. Inun momento difficile per l’Europa, offrire qualita’ econtenuto, guardando ai nuovi mercati, e’ una strada pertutelare e promuovere l’intera filiera”.

com-fcz/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su