Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • E.On: inaugurato parco eolico offshore da 48 MW in Svezia

colonna Sinistra
Martedì 1 ottobre 2013 - 16:18

E.On: inaugurato parco eolico offshore da 48 MW in Svezia

(ASCA) – Roma, 1 ott – Il Gruppo E.ON, alla presenza delMinistro svedese dell’energia Anna-Karin Hatt, haufficialmente inaugurato il parco eolico offshore diKarehamn, situato nel Mar Baltico presso l’isola svedese diOland.

Collegato alla rete elettrica qualche settimana fa, spiegala societa’, il parco eolico di Karehamn e’ stato costruitoin soli 19 mesi.

L’impianto, costato Euro120 milioni, ha una capacita’complessiva pari a 48 MW. Le 16 turbine Vestas V112, ciascunadalla capacita’ di 3 MW, sono in grado di generare l’energiasufficiente a soddisfare il fabbisogno annuo di circa 28.000nuclei domestici. E.ON ha investito circa 4 miliardi di euro nell’eolicooffshore negli ultimi anni, ed ha realizzato 8 impianti nelMar Baltico e nel Mare del Nord, alcuni dei quali inpartnership con altri operatori. Nel mese di luglio, con glialtri partner del progetto ha inaugurato London Array, ilpiu’ grande parco eolico offshore al mondo, situato presso lafoce del fiume Tamigi (Regno Unito), dalla capacita’ di 630MW.

Attualmente e’ impegnata nella realizzazione del parcoAmrumbank West, nel Mare del Nord tedesco: progetto da 1miliardo di euro per la realizzazione di un impianto dallacapacita’ complessiva pari a 288 MW. Nel 2015, quandoentrera’ in funzione, sara’ in grado di fornire energiaelettrica a circa 300.000 nuclei domestici ed evitarel’emissione annua di oltre 740.000 tonnellate di CO2.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su