Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, pausa di riflessione. Prezzi benzina sotto 1,8 euro

colonna Sinistra
Venerdì 27 settembre 2013 - 10:20

Carburanti: QE, pausa di riflessione. Prezzi benzina sotto 1,8 euro

(ASCA) – Roma, 27 set – Mercati finalmente tranquilli eprezzi raccomandati stabili sulla rete carburantiall’indomani dell’ondata di ribassi che, ormai, ha portato ilprezzo medio praticato della benzina sotto 1,8 euro/litro. Iltutto in attesa, tuttavia, delle decisioni del Governosull’ulteriore aumento delle accise per fare fronte allanuova manovra economica in fase di messa a punto.

Prezzi praticati sul territorio intanto in calogeneralizzato, come detto anche nelle medie e nelle punte. Inparticolare, le medie nazionali della benzina e del dieseladesso sono rispettivamente a 1,799 e 1,728 euro/litro (Gpl a0,813). Le ”punte” in alcune aree sono per la ”verde”fino a 1,845 euro/litro, il diesel a 1,759 e il Gpl a 0,844.

La situazione piu’ nel dettaglio a livello Paese (semprein modalita’ ”servito”), secondo quanto risulta in uncampione di stazioni di servizio che rappresenta lasituazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vedeil prezzo medio praticato della benzina che va oggidall’1,780 euro/litro di Eni all’1,799 di Tamoil (no-logo a1,630). Per il diesel si passa dall’1,717 euro/litro di Eniall’1,728 di Tamoil (no-logo a 1,571). Il gpl infine e’ tra0,804 euro/litro ancora di Eni e 0,813 di Q8 (no-logo a0,753).

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su