Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Finmeccanica: Fim-Cisl, adesione totale a sciopero AnsaldoBreda

colonna Sinistra
Giovedì 26 settembre 2013 - 11:03

Finmeccanica: Fim-Cisl, adesione totale a sciopero AnsaldoBreda

(ASCA) – Roma, 26 set – ”La mobilitazione di oggi proclamatain AnsaldoBreda contro le cessioni del settore trasporti diFinmeccanica ha avuto un’adesione pressoche’ totale neglistabilimenti di Napoli, Reggio Calabria e Palermo. A Pistoiasi sta organizzando un assemblea pubblica per costruireulteriori iniziative”. Lo rende noto, in un comunicato, ilSegretario Nazionale Fim Cisl, Marco BENTIVOGLI precisandoche ”non vogliamo difendere soltanto la storia importante diun settore, quello del ferroviario e della produzione dimateriale rotabile che ha una tradizione di oltre un secolo.

Siamo fermamente contrari che il nostro Paese, povero diinfrastrutture ferroviarie e con obsoleto materiale rotabile,perda completamente la sua presenza manifatturiera,soprattutto perche’ il mercato del ferroviario ha una grandeprofondita’ e prospettiva”.

Bentivogli spiega poi che il sindacato attende ”conurgenza che il Governo si pronunci, da novembre 2011chiediamo un piano nazionale dei trasporti che puntiall’apertura di un tavolo di settore. L’assenza di politicaindustriale dei vari governi italiani e’ da tempo, ormai, uninconsapevole sostegno alle politiche industriali dei paesiconfinanti”.

”Non accetteremo – conclude – che il processo di cessionidepauperi progressivamente la loro continuita’ esostenibilita’ industriale. Queste aziende hanno bisogno diuna guida industriale con capacita’ d’investimento eaggressione del mercato, potenzialita’ che nelle ipotesi chesi paventano rischiano di venire meno. Non accetteremo che leaziende vengano collocate in ‘parcheggi incustoditi’ in cuil’unica garanzia sara’ di progressivo logoramento della lorocapacita’ industriale”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su