Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom: Cisl, Governo attivi tavolo perche’ rete non sia solo spagnola

colonna Sinistra
Martedì 24 settembre 2013 - 12:09

Telecom: Cisl, Governo attivi tavolo perche’ rete non sia solo spagnola

(ASCA) – Roma, 24 set – ”Con rammarico apprendiamo chel’ultima grande azienda di comunicazione italiana non sara’piu’ italiana, in questo modo sul nostro territorio nazionaleavremo la presenza esclusivamente di aziende di proprieta’ dialtri paesi”. Lo dichiara in una nota il segretarioconfederale della Cisl, Annamaria Furlan, commentandol’accordo raggiunto questa notte tra Telecom e Telefonica. ”Ma non solo – continua Furlan – Telecom per laprivatizzazione della rete degli anni ’90 e’ ancheproprietaria della rete di comunicazione telefonica: e’ovvio, quindi, che in questo modo, nel settore delle Tlc,anche tutta la nostra rete di comunicazione, un tempoitaliana, ora diventera’ di proprieta’ straniera. Bisogna cheil governo attivi immediatamente un tavolo di confronto percapire cosa intende fare perche’ la proprieta’ della rete nonsia un’esclusiva dell’azienda spagnola”. ”Serve passare dalla politica degli annunci ad unastrastegia vera che il Paese deve adottare – conclude Furlan- altrimenti non avra’ piu’ in sua proprieta’ quelle che sonole reti nevralgiche fondamentali per la tenuta del sistemaeconomico oggi piu’ che mai traballante”. com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su