Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alitalia: Avia, Air France dovra’ garantire livelli occupazione

colonna Sinistra
Martedì 24 settembre 2013 - 12:13

Alitalia: Avia, Air France dovra’ garantire livelli occupazione

(ASCA) – Roma, 24 set – Se Air France avra’ il pienocontrollo di Alitalia dovra’ garantire i livellioccupazionali. Lo afferma il Presidente di Avia,l’associazione di rappresentanza del personale navigante,Antonio Divietri. ”Quattro anni fa il miglior partner per Alitalia sarebbestato Lufthansa – afferma Divietri – che aveva, al contrariodi Parigi, i suoi hub di Francoforte e Monaco saturi edavrebbe proficuamente utilizzato Malpensa.

Oggi la migliore scelta industriale e le miglioriopportunita’ per lavoratori e cittadini verrebbero daAeroflot, interessata ad espandersi utilizzando l’hub diFiumicino. La nostra classe politica ha pero’ sistemipremianti piu’ complessi”.

”Avanti con Air France, anche se forse daranno via unaventina di aeroplani di medio raggio, bloccheranno gli ordinidelle macchine di lungo raggio e magari ne dismetterannoaltre riducendo il network al lumicino – prosegue Divietri-.

I nuovi disoccupati – se questa ipotesi venisse confermata -sarebbero almeno duemila tra piloti, assistenti di volo epersonale di terra. Danni collaterali a carico dellacollettivita”’.

”Per quanto ci attiene, se Air France avra’ il pienocontrollo di Alitalia – conclude il presidente di Avia -, nedovra’ garantire i livelli occupazionali attraverso uncondiviso piano di circolarita’ tra le aziende del gruppo. Gli standard del nostro personale non sono certo inferiori aquelli dei colleghi Klm o Air France”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su