Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Iva: Bortolussi (Cgia Mestre), evitare aumento priorita’ assoluta paese

colonna Sinistra
Lunedì 23 settembre 2013 - 15:44

Iva: Bortolussi (Cgia Mestre), evitare aumento priorita’ assoluta paese

(ASCA) – Roma, 23 set – ”Con una pressione fiscale chequest’anno tocchera’ il suo record storico, evitare qualsiasinuovo aumento della tassazione, tra cui quello dell’Iva,costituisce una assoluta priorita’ per il futuro del Paese.

Chi ritiene che non sia cosi’, probabilmente non ha compresoche se tra qualche giorno aumentera’ l’aliquota ordinariadell’Iva, i consumi delle famiglie saranno destinati adiminuire ulteriormente.

Ricordo che il 98% delle imprese italiane ha meno di 20addetti e la stragrande maggioranza di queste produce o vendei propri servizi per il mercato interno. Se l’aumentodell’Iva non sara’ evitato, quest’ultime risentirannopesantemente degli effetti negativi di tale scelta”. Loafferma il segretario della Cgia, Giuseppe Bortolussi, nelgiudicare sbagliata l’idea che evitare l’imminente aumentodell’Iva non costituisca una priorita’ per il Paese.

”Sia chiaro – prosegue Bortolussi – evitare l’incrementodell’Iva non risolvera’ tutti i problemi del Paese. Tuttavia,se l’aumento verra’ confermato, questa decisione contribuira’a peggiorare il quadro economico, visto che l’attualesituazione di difficolta’ e’ da ricondurre ad una crisi delladomanda”. com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su