Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Draghi, non spetta a noi decidere su quelle non autosufficienti

colonna Sinistra
Lunedì 23 settembre 2013 - 17:12

Banche: Draghi, non spetta a noi decidere su quelle non autosufficienti

(ASCA) – Roma, 23 set – ”La Bce non ha niente a che fare con il meccanismo di risoluzione (Resolution Fund) per le crisi delle banche. Siamo solo degli osservatori. La Bce individua, in collaborazione con le autorita’ nazionali di vigilanza, quali banche non sono autosufficienti. Ma non e’ nostro compito proporre soluzioni, sara’ il meccanismo di risoluzione a decidere cosa fare nel caso una banca non sia autosufficiente: se venderla, se ricapitalizzarla, se scioglierla”, cosi’ Mario Draghi, presidente della Bce, nel corso della sua audizione alla Commisione affari economici e monetari del Parlamento europeo. Per il prossimo anno e’ previsto, nell’ambito dei nuovi poteri di vigilanza unica attribuiti alla Bce e in collaborazione con le autorita’ nazionali di vigilanza, un test sulla qualita’ degli attivi delle banche europee, tesa ad accertare il loro stato di salute e la loro capacita’ di autosufficienza. men

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su