Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Parlamento Ue discute vigilanza unica con Bce ed Esm

colonna Sinistra
Sabato 21 settembre 2013 - 11:05

Banche: Parlamento Ue discute vigilanza unica con Bce ed Esm

(ASCA) – Bruxelles, 21 set – L’Unione bancaria e ilmeccanismo unico di supervisione degli istituti di creditoentrano nel vivo del dibattito comunitario. Dopo il voto insessione plenaria del testo che assegna alla Banca centraleeuropea i poteri per vigilare sulle banche in difficolta’, lacommissione Problemi economici del Parlamento europeo discutecome procedere con la Bce, responsabile della sorveglianza, econ il fondo salva-stati permanente Esm, responsabile dellaricapitalizzazione diretta delle banche sotto sorveglianza.

Si comincia lunedi’ con l’audizione del presidente della Bce,Mario Draghi, e si prosegue martedi’ con l’audizione delpresidente del Meccanismo europeo di stabilita’ (Esm), KlausRegling. Scenari, tempistiche, regolamenti, aspettative,opinioni e suggerimenti: questi aspetti caratterizzeranno ildibattito in Parlamento.

Il 12 settembre scorso, nel dare il via libera allasupervisione unica, l’Aula ha definito misure per garantireche il supervisore Bce sia democraticamente responsabile etrasparente. Il nuovo sistema di controllo comporta iltrasferimento di poteri di vigilanza bancaria dal livellonazionale a quello comunitario. In questo processo ilParlamento europeo avra’ ampio accesso ad informazioniattraverso la ricezione di un rapporto completo delleriunioni del Comitato di supervisione, incluso un elencocommentato delle decisioni assunte. Il Presidente del boarddi supervisione sara’ inoltre tenuto a comparire regolarmentedavanti al Parlamento e riferire (laddove necessario portechiuse). Il Parlamento Ue avra’ anche il potere, insieme alConsiglio, di approvare presidente e vicepresidente delComitato di supervisione e di richiederne la rimozione.

Ribadita poi l’esigenza di operare una divisione delpersonale della Banca centrale europea tra compiti dipolitica monetaria e quelli di vigilanza, per garantire latrasparenza del braccio vigilanza della Bce.

bne/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su