Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Expo 2015: Confturismo, trasformare evento in ‘prodotto turistico’

colonna Sinistra
Giovedì 19 settembre 2013 - 11:35

Expo 2015: Confturismo, trasformare evento in ‘prodotto turistico’

(ASCA) – Roma, 19 set – Venti milioni di visitatori con unindice di ritorno, nel semestre dell’esposizione, del 1,4%,per un totale di circa 29 milioni di arrivi a Milano inoccasione dell’EXPO, dei quali il 30% circa stranieri. Questidati, diffusi in piu’ occasioni, partono dal presupposto chel’evento in se’ e per se’ sia in grado di attivare flussituristici tanto business quanto leisure. Ma non e’ cosi’.

Certamente EXPO 2015 avra’ un effetto positivosull’attrazione che non solo Milano ma tutta l’Italiaesercitano sul potenziale turista, soprattutto quello diprovenienza estera: ma perche’ questa attrazione diventiflusso turistico vero e proprio e’ necessario che sicostruisca un ”prodotto turistico” legato all’EXPO:strutture, collegamenti nonche’ soggiorni ed itinerari atema, per citare solo tre esempi, e la lorocommercializzazione tramite le reti piu’ appropriate tantoon-line quanto tradizionali, devono essere realizzati oggi, esiamo gia’ in profondo ritardo. E’ una delle propostecontenute nel nuovo progetto di Confturismo per svilupparel’attivita’ ricettiva del nostro paese.

Se l’appuntamento con questo grande evento deve segnareun’importante inversione di tendenza rispetto all’attualestato di stagnazione/crisi del turismo italiano, gliinterventi a sostegno delle imprese del settore e la pienacollaborazione e scambio di informazioni fra tutti glistakeholder del sistema non puo’ tardare ulteriormente. Sostenere le imprese del settore ed avviare immediatamenteun tavolo di concertazione tra pubblico e privato sull’eventoEXPO 2015 e’ la base per potere fare di questoimportantissimo appuntamento di livello mondiale un vero eproprio trampolino per il rilancio dell’economia turisticanazionale. red/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su