Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Enel: lancia in Usa bond ibrido da 1.250 mln dollari

colonna Sinistra
Mercoledì 18 settembre 2013 - 08:32

Enel: lancia in Usa bond ibrido da 1.250 mln dollari

(ASCA) – Roma, 18 set – Enel ha lanciato ieri sul mercatostatunitense un prestito obbligazionario non convertibiledestinato a investitori istituzionali, sotto forma di titolisubordinati ibridi aventi una durata di 60 anni, denominatoin dollari statunitensi per un ammontare di 1.250 milioni,per un controvalore di circa 936 milioni di euro.

L’emissione, spiega una nota, si colloca nell’ambito delleazioni di rafforzamento della struttura patrimoniale efinanziaria del Gruppo Enel contemplate nel piano industrialepresentato alla comunita’ finanziaria in data 13 marzo 2013.

L’operazione prevede l’emissione di un prestitoobbligazionario di 1.250 milioni di dollari statunitensi conscadenza 24 settembre 2073, a un prezzo di 99,183, con cedolafissa semestrale del 8,75% (oggetto di uno swap in euro ad untasso di circa il 7,50%) fino alla prima data di rimborsoanticipato prevista il 24 settembre 2023. A partire da taledata e fino alla data di scadenza, il tasso applicato sara’pari al USD Swap Rate a 5 anni incrementato di un margine di588 punti base e di un successivo aumento del tasso diinteresse di 25 punti base e di ulteriori 75 punti base apartire dal 24 settembre 2043. L’operazione e’ stata guidata da un sindacato di banchecomposto da Barclays Capital, Citigroup Global Markets,Credit Suisse Securities, Goldman, Sachs, J.P. MorganSecurities, Merrill Lynch Pierce Fenner & Smith Incorporated,Mitsubishi UFJ Securities, Mizuho Securities USA e MorganStanley. Si prevede che i titoli obbligazionari venganoquotati nei prossimi giorni presso la Borsa di Dublino. com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su