Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tlc: agenda digitale, riunione al Mise in vista Consiglio Ue

colonna Sinistra
Lunedì 16 settembre 2013 - 19:17

Tlc: agenda digitale, riunione al Mise in vista Consiglio Ue

(ASCA) – Roma, 16 set – La Presidenza del Consiglio deiMinistri e il Ministero dello Sviluppo Economico hannoavviato un processo di dialogo con gli stakeholder delsettore delle telecomunicazioni, dell’innovazione e dellaricerca per discutere della posizione italiana su questi temiche, con la costruzione di un mercato unico digitale europeo,saranno oggetto del prossimo Consiglio Ue. In tale contesto, oggi – presso la sede istituzionaledelle Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico ealla presenza del Vice Ministro con delega alletelecomunicazioni Antonio Catricala’ e del Consigliere pergli Affari Europei del Presidente del Consiglio dei MinistriStefano Grassi – si e’ svolto un incontro con le associazionidegli operatori e dei consumatori del settore. Nella consultazione – la prima che si tiene in unacapitale europea in vista di un Consiglio Europeo su questitemi – Il Vice Direttore Generale della DG Connect dellaCommissione Europea Roberto Viola ha illustrato la recenteproposta del commissario europeo per l’Agenda Digitale NeelieKroes sul mercato unico digitale. In particolare, rispettoalle istanze riguardanti le infrastrutture, l’innovazione, iservizi digitali e il loro impatto sulla pubblicaamministrazione: quattro tasselli fondamentali percontribuire al rilancio dell’economia dei Paesi membridell’Unione europea. ”E’ molto importante definire in anticipo una posizionedel Governo condivisa con gli stakeholder dell’Ict dadifendere a Bruxelles – spiega Catricala’ -. Un mercato unicodigitale che consenta ai cittadini europei di non averesorprese tariffarie sul roaming quando soggiornano in altripaesi dell’Unione costituira’ un altro passo versol’integrazione e la formazione di un comune sentire europeo.

Restare collegati a internet quando si viaggia e’ ormai unanecessita’ non solo per imprenditori e professionisti ma pertutti gli utenti”.

Altri incontri come quello di oggi sono stati messi incalendario prima del Consiglio Europeo sull’Ict che si terra’a Bruxelles il 24 e 25 ottobre 2013. com/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su