Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Expo 2015: domani audizione Martina al parlamento europeo

colonna Sinistra
Lunedì 16 settembre 2013 - 16:44

Expo 2015: domani audizione Martina al parlamento europeo

(ASCA) – Milano, 16 set – Domani, martedi 17 settembre 2013, alla Commissione Agricoltura del parlamento europeo di Bruxelles e’ prevista l’audizione di Maurizio Martina, sottosegretario all’Agricoltura e presidente della Commissione di coordinamento per le attivita’ di governo per Expo. Obiettivo dell’audizione – che verra’ aperta da Paolo De Castro, presidente della Comagri (Commissione per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale) e che vedra’ la partecipazione anche di altre commissioni parlamentari – e’ quello di far comprendere a pieno la grande occasione che l’Europa deve saper cogliere con Expo. Attraverso l’audizione verra’ ribadito come i temi posti al centro dell’Esposizione universale di Milano ‘Nutrire il pianeta, energie per la vita’ saranno decisivi per il futuro dell’Europa e del mondo. ”La questione alimentare sara’ sempre piu’ centrale nello scenario economico e geopolitico”, spiega Martina che aggiunge: ”La corsa all’accaparramento della terra; l’altalena dei prezzi e la volatilita’ dei mercati che ridisegna l’approvvigionamento alimentare esponendo, spesso piu’ che in passato, le popolazioni piu’ povere a rischi di malnutrizione; le nuove regole del commercio internazionale; sono i grandi temi che rendono indispensabile un nuovo protagonismo europeo basato su nuovi progetti e nuove strategie”. Per Martina, inoltre, ”Expo 2015 sara’ la piu’ importante piattaforma europea di dialogo con il mondo intero proprio su questi temi cruciali per il futuro. E sara’ anche l’occasione, nel semestre di presidenza italiana nella seconda parte del 2014, per discutere a fondo temi rilevantissimi per l’Italia come la lotta alla contraffazione alimentare”. com-fcz/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su