Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, code di ribassi. Eni taglia 2 cent sul Gpl

colonna Sinistra
Lunedì 16 settembre 2013 - 08:57

Carburanti: QE, code di ribassi. Eni taglia 2 cent sul Gpl

(ASCA) – Roma, 16 set – Nel fine settimana code di ribassisulla rete carburanti nazionale, a fronte di mercatisostanzialmente stabili. Cosi’ da registrare soltanto iprezzi raccomandati in calo per Esso (- 0,5 cent euro/litrosulla benzina) e per Q8 (-0,5 su benzina e diesel).

Da sottolineare peraltro il movimento in discesa di ben 2centesimi sul Gpl da parte di Eni: il market leader sembravolersi posizionare in maniera piu’ aggressiva rispetto aiconcorrenti su un prodotto sempre meno in ombra, se non altroper la sua costante crescita nei consumi in controtendenzarispetto a benzina e diesel.

Prezzi praticati sul territorio intanto in flessione supunte e medie un po’ ovunque. Le medie nazionali dellabenzina e del diesel sono dunque rispettivamente a 1,830 e1,749 euro/litro (Gpl a 0,828). Le ”punte” in alcune areesono per la ”verde” fino a 1,874 euro/litro, il diesel a1,780 e il Gpl a 0,864.

La situazione piu’ nel dettaglio a livello Paese (semprein modalita’ ”servito”), secondo quanto risulta in uncampione di stazioni di servizio che rappresenta lasituazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vedeil prezzo medio praticato della benzina che va oggidall’1,816 euro/litro di Eni all’1,830 di Tamoil e Q8(no-logo a 1,673). Per il diesel si passa dall’1,742euro/litro di Shell all’1,749 di IP e Tamoil (no-logo a1,598). Il gpl infine e’ tra 0,817 euro/litro di Eni e Shelle 0,828 di TotalErg (no-logo a 0,756).

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su