Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Confesercenti, per superarla interventi radicali spesa pubblica

colonna Sinistra
Sabato 14 settembre 2013 - 11:02

Crisi: Confesercenti, per superarla interventi radicali spesa pubblica

(ASCA) – Perugia, 14 set – ”Per avviare una ripresadell’economia duratura e significativa, non puo’ arrivare dapiccoli aggiustamenti fiscali; se non incidiamo profondamentee radicalmente sulla spesa pubblica, con una forte azione disemplificazione istituzionale ed organizzativa dello Stato,non ne verremo fuori”. Cosi’ Marco Venturi, Presidente diConfesercenti nella relazione che ha aperto il 13esimomeeting annuale della Confederazione. ”La Corte dei Conti hadenunciato la nascita di migliaia di societa’ controllatedagli Enti Locali, con moltiplicazioni di competenze,sovrapposizioni di funzioni e sprechi mostruosi. Questesocieta’ occupano 255.000 persone, hanno 38.000 consiglieridi amministrazione, alti dirigenti, revisori contabili. Maquanti handicap – ha insistito – devono sopportare le piccolee medie imprese italiane? Cosa aspettiamo per diventare unPaese normale? E se a questo aggiungiamo le mancate riforme,come quelle dei servizi pubblici e dell’energia, checonclusione dobbiamo trarre?”.

pg/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su