Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: Marchionne, con Veba posizioni non si sono avvicinate

colonna Sinistra
Venerdì 13 settembre 2013 - 13:07

Fiat: Marchionne, con Veba posizioni non si sono avvicinate

(ASCA) – Torino, 13 set – Con Veba, il fondo del sindacatoautomobilistico americano proprietario delle quote diminoranza della Chrysler che la Fiat ha intenzione diacquistare, le posizioni non si sono avvicinate. Lo ha dettol’Ad della Fiat Sergio Marchionne a margine di un’intesa conil comune di Torino per il restauro del Faro della Vittoria.

”Noi – ha aggiunto Marchionne – siamo assolutamentedeterminati o a trovare un accordo con loro o ad andare inborsa”. In questa seconda eventualita’ Marchionne ha ammessoche il piano di fusione di Fiat-Chrysler si dilaterebbe.

”Dipende dalla disponibilita’ del emrcato nel 4* trimestredel 2013 – ha spiegato -. Tecnicamente e’ posibile, mapraticamente no. Il mercato di dicembre non e’ un mercatoideale e tendenzialmente l’operazione si sposterebbe nelprimo trimestre 2014”. Marchionne ha anche ricordato cheentro fine mese il gruppo dovrebbe consegnare alla Sec ildocumento propedeutico all’ipo Chrysler.

eg/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su