Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Venerdì 13 settembre 2013 - 13:44

Conti pubblici: Letta, resteremo sotto il 3%

(ASCA) – Milano, 13 set – ”Terremo i conti sotto il 3%”. Cosi’ il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ribadisce l’impegno del governo a mantenere il rapporto tra deficit e Pil al di sotto del 3%. Il premier, che questa mattina ha visitato i cantieri del sito espositivo Expo a Rho-Pero, si e’ detto ottimista: ”Se siamo tutti all’altezza della sfida – ha osservato commentando l’allarme lanciato ieri dal commissario Olli Rehn – sono convinto che questo non accadra’ e che non sforeremo il limite del 3%. Ci sono tutte le condizioni per farlo”. La prima e’ la stabilita’ politico-istituzionale. Perche’ ”stabilita’ – ha puntualizzato il premier – vuole dire fiducia sui mercati, tassi che scendono e spread che si abbassano”. Insomma, secondo Letta, un eventuale sforamento del rapporto deficit/Pil potrebbe verificarsi soltanto ”per colpa dell’instabilita’ politica”. red/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su