Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Parlamento Ue, estendere garanzie giovani da under 25 a under 30

colonna Sinistra
Mercoledì 11 settembre 2013 - 17:26

Lavoro: Parlamento Ue, estendere garanzie giovani da under 25 a under 30

(ASCA) – Bruxelles, 11 set – Il sistema di garanzia per igiovani, il fondo da 6 miliardi di euro volto a garantire cheai giovani sotto i 25 anni venga offerto un posto di lavoro,una formazione o un tirocinio entro quattro mesi dalla loroiscrizione nelle liste di disoccupazione, dovrebbe essereesteso per includere i laureati sotto i 30 anni. E’ quanto previsto nella relazione del Parlamento europeosulla lotta alla disoccupazione giovanile approvata dall’Auladi Strasburgo. La relazione e’ costituita da due diversitesti – quello della commissione Lavoro (relatrice JoannaKatarzyna Skrzydlewska, Ppe) e quello della commissioneCultura (relatore Georgios Papanikolaou, Ppe) – entrambisostenute a larga maggioranza (517 si’, 77 no, 86 astensioniil primo, 612 si’, 55 no e 19 astensioni il secondo).

La relazione chiede agli stati membri dell’Ue di eliminaretutte le barriere esistenti ai tirocini transnazionali pergiovani cittadini dell’Unione europea. L’Ue ”dovrebbe faredi piu”’ per sostenere le iniziative che moltiplicano iprogrammi di apprendimento di qualita’ e l’occupazione deigiovani. Ancora, per scoraggiare i datori di lavoro dallosfruttare i giovani tirocinanti, i deputati sostengono chel’Ue dovrebbe introdurre ”standard di qualita”’ per leretribuzioni e le condizioni di salute e di sicurezza sullavoro.

bne/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su