Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banca Carige: istituto, non esistono ‘buchi’ nel bilancio

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2013 - 18:52

Banca Carige: istituto, non esistono ‘buchi’ nel bilancio

(ASCA) – Roma, 10 set – Non esistono ”buchi” nel bilanciodi Banca Carige. Lo afferma l’istituto in una nota inrelazione ad alcune notizie uscite nei giorni scorsi suorgani di stampa.

”La gestione e la contabilizzazione delle operazioni inderivati – spiega la banca – e’ sempre avvenuta in modotrasparente e coerente con le Normative tempo per tempovigenti.

Banca Carige a ulteriore garanzia della correttezza dellapropria operativita’, oltre alla consueta attivita’ dicostante monitoraggio, ha effettuato una specifica verificatramite i propri organi interni di controllo; inoltre haaffidato, su propria iniziativa e gia’ ad inizio anno, aprimaria societa’ di revisione e di consulenza analogaverifica, conclusasi con la conferma della piena correttezzadelle rilevazioni e dell’operato di Banca Carige”.

”Si precisa ancora che – prosegue l’istituto -,contrariamente a quanto diffuso da alcuni organi di stampa,Banca Carige non ha in essere posizioni rilevanti in derivatidi natura speculativa, tanto meno derivati strutturati a levasu titoli di stato italiani.

I derivati in essere sono infatti quasi esclusivamentecontratti di copertura del rischio di tasso di interesserelativi all’attivita’ ordinaria, a valere su postedell’attivo (mutui e titoli) e del passivo (emissioniobbligazionarie)”.

”L’asserita posizione di 7 miliardi di euro fariferimento ad investimenti in titoli di stato italiani daparte del Gruppo Bancario, in gran parte anch’essi coperticon derivati che proteggono dal rischio di tasso – aggiungela nota -.

Le riferite differenze valutative rilevate dall’Organo diVigilanza sui contratti derivati sono originate damotivazioni di natura tecnica e sono di limitata entita’. Lemetodologie attualmente impiegate da Carige per lavalutazione degli strumenti derivati sono di vasto utilizzosul mercato, soggette a periodici aggiornamenti e determinanodifferenze che non hanno comunque impatto sulla redditivita’aziendale”.

”Pur considerando la marginazione connessa all’attivita’in derivati, il Gruppo Banca Carige conferma che la propriaposizione di liquidita’ si mantiene su livelli piu’ cheadeguati, che attualmente ammontano complessivamente a 4,5miliardi di euro – conclude la banca -.

Con l’occasione si ribadisce infine che il Gruppo BancaCarige e’ impegnato nel Piano di rafforzamento patrimoniale,deliberato dal Consiglio di Amministrazione lo scorso 19marzo, che si conferma ammontare a complessivi 800milioni”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su