Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Uil, Saccomanni poco realista. Ripartire da posti lavoro

colonna Sinistra
Lunedì 9 settembre 2013 - 13:14

Crisi: Uil, Saccomanni poco realista. Ripartire da posti lavoro

(ASCA) – Roma, 9 set – ”Saccomanni fa parte di quellanumerosa serie di bravi tecnici, ma sono loro stessi aessere poco realistici”. Lo afferma a Radio Rai ilsegretario generale della Uiltec e segretario confederaledella Uil, Paolo Pirani, in replica alle parole del ministrodell’Economia, Fabrizio Saccomanni, sul patto traConfidustria e sindacati.

”L’Italia non uscira’ dalla crisi se non ricomincia aprodurre ricchezza e posti di lavoro – spiega il sindacalista-. Noi, come parti sociali, abbiamo indicato alcuni obiettivie abbiamo indicato anche come finanziarli; e’ altresi’ chiaroche non e’ realistico porli sul bilancio dello Stato, perche’la spesa non va a pesare sui conti pubblici”. drc/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su