Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: lunedi’ mattina incontro a Mirafiori su polo del lusso

colonna Sinistra
Sabato 7 settembre 2013 - 11:24

Fiat: lunedi’ mattina incontro a Mirafiori su polo del lusso

(ASCA) – Torino, 7 set – Si incontreranno lunedi’ prossimo,alle 11 a Mirafiori, Fiat e sindacati per il verbaled’accordo sulla fusione tra lo stabilimento Maserati diGrugliasco e le carrozzerie Mirafiori, dopo che ieri, inserata, l’azienda ha comunicato alle Rsa l’avviamento dellaprocedura ai sensi dell’art.47 della legge 428 sulla cessionedel ramo d’azienda. A quanto si apprende sarebbe lostabilimento Maserati a confluire nelle carrozzerieMirafiori, a cui verrebbe provvisoriamente dato un nuovonome, come e’ accaduto per le Officine AutomobilisticheGrugliasco, in attesa di quello definitivo che accorpera’appunto il polo del lusso torinese del Lingotto.

”Questa e’ un’ulteriore conferma degli impegni delLingotto – commenta il segretario Fim-Cisl di Torino, ClaudioChiarle – le sinergie possibili e il risparmio di costiindiretti daranno maggiore stabilita’ al piano e quindi alleprospettive occupazionali”. L’annuncio della procedura ex art. 47 segue quello per larichiesta della proroga di un anno della cassa integrazionestraordinaria per riorganizzazione. ”Una causale – spiegaChiarle – che a differenza di quella per ristrutturazione nonprevede esuberi, ma che comunque permette l’allestimentodelle nuove linee per il nuovo Suv che dovra’ entrare inproduzione entro la primavera del 2015”. ”A noi non e’arrivata alcuna comunicazione, ed e’ un atteggiamentocoerente con l’atteggiamento tenuto dall’azienda fino ad oggi- osserva il segretario cittadino Fiom, Federico Bellono -Non escludo che arrivi nelle prossime ore. In ogni casochiederemo un incontro come previsto dalle procedure che cimettono a disposizione”.

eg/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su