Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Cisl, dati cig critici. Governo finanzi ammortizzatori sociali

colonna Sinistra
Venerdì 6 settembre 2013 - 13:44

Crisi: Cisl, dati cig critici. Governo finanzi ammortizzatori sociali

(ASCA) – Roma, 6 set – ”I dati restano assai critici. IlGoverno, che ha appena effettuato un ulteriorerifinanziamento degli ammortizzatori in deroga, deve orafarsi carico di completare la copertura dell’intero anno,nonche’ di programmare, con la legge di stabilita’, risorseadeguate per il 2014, a evitare l’insopportabile stillicidioche abbiamo visto nel 2013”. Lo afferma in una nota ilSegretario confederale della Cisl Luigi Sbarra commentando idati Inps di oggi sulle richieste di cassa integrazione. La Cisl chiede al governo di ”essere convocati per discutereil previsto decreto sui criteri di concessione della cig inderoga: capiamo l’esigenza di evitare abusi e di ridurre lapressione delle richieste, ma cio’ non puo’ avvenireignorando l’emergenza sociale che si vive in moltiterritori”. ”Resta centrale – conclude il sindacalista – il tema dellemisure per la ricollocazione: la soluzione individuata nelrecente ‘pacchetto lavoro’ per rinforzare i servizi perl’impiego, con una struttura ad hoc presso il Ministero delLavoro con funzioni di coordinamento e programmazione degliinterventi di politica attiva sul territorio, puo’ essere unpasso importante solo se costituira’ un rafforzamentoeffettivo del governo del sistema e promuovera’ una realecollaborazione tra centri pubblici per l’impiego e soggettiprivati”.

com-drc/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su