Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tabacco: Parlamento Ue posticipa il voto su revisione direttiva

colonna Sinistra
Giovedì 5 settembre 2013 - 14:09

Tabacco: Parlamento Ue posticipa il voto su revisione direttiva

(ASCA) – Bruxelles, 5 set – La proposta di revisione delladirettiva sul tabacco non andra’ a Strasburgo. Il testo, gia’approvato dalla commissione Ambiente e Sanita’ del Parlamentoeuropeo, sarebbe dovuto arrivare in Aula martedi’ inoccasione della sessione plenaria, ma la conferenza deipresidenti ha deciso di rinviare discussione e voto del testoalla sessione plenaria di ottobre su pressione dei presidentidei gruppi Ppe, Alde ed Ecr. Dura la reazione di RebeccaHarms, co-presidente del gruppo dei Verdi, che giudica”scandoloso” il comportamento del centro-destra. ”Ilcalendario era gia’ stato concordato dai gruppi all’iniziodell’anno”. Questo rinvio ”intende dare tempo alle lobbydel tabacco per annacquare la bozza di regolamento”.

Il testo che sarebbe dovuto arrivare in Aula e’ quello chevieta il commercio delle sigarette aromatizzate e dellesigarette ‘slim’, bandisce la messa in vendita delleconfezioni con dieci sigarette, proibisce l’uso di additivi,e impone messaggi anti-fumo su ”almeno” il 75% dellaconfezione di sigarette e tabacco. Il Ppe pero’ si oppone:vorrebbe concedere una proroga alla commercializzazione allesigarette al mentolo, cancellare il divieto di vendita dellesigarette ‘slim’ e ridurre dal 75% al 50% la superficie dellaconfezione delle sigarette destinata a messaggi dissuasivi.

”Il centro-destra sembra proccupato piu’ per i profittidell’industria del tabacco che per la salute pubblica”,attacca Harms.

bne/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su